Questo martedì 16 dicembre, MagicStay ha vinto il Business Travel Laurel 2019 nella categoria Traveler’s Safety. Il premio arriva meno di un mese dopo il People’s Choice Award ricevuto a Miami alla Phocuswright Conference.

Due distinzioni che rafforzano il posizionamento di MagicStay e consolidano il suo status di attore chiave in Business Travel and Mobility, acquisite in poco più di 5 anni.

Responsabili della sicurezza dei loro dipendenti, sia sul posto di lavoro che durante i loro viaggi professionali, le aziende mettono un alto valore sui mezzi messi in atto in questo settore dai loro fornitori.

Dopo aver sviluppato soluzioni per garantire la sicurezza dei viaggiatori durante i viaggi brevi, i viaggi d’affari, MagicStay.com ora offre nuove soluzioni per garantire una protezione equivalente per i dipendenti in lunghe missioni o espatriati.

Di conseguenza, questi dipendenti, che spesso non avevano gli stessi strumenti di tracciabilità ed erano fuori dai radar dell’azienda, ora godono della stessa garanzia.

D’ora in oggi, le prenotazioni di appartamenti per soggiorni di diversi mesi (espatria o lunghe missioni) saranno comunicate agli attori della sicurezza conservati dalla società utilizzando i servizi di MagicStay, come già è il caso per il viaggiatore d’affari.


Uno sviluppo di successo

MagicStay ora offre più di 600.000 case in tutto il mondo (appartamenti o ville gestiti professionalmente, o appartamenti a breve o lungo termine).

Dalla sua nascita nel 2013, MagicStay ha 2000 premi:

  • 2014 Medaglia d’argento dei migliori speranzosi e-commerce a Favor’i,
  • 2015: Miglior BtoB Company Award a The Business Travel Laurels
  • Univ’AirPlus 2016 2016
  • 2017: Trofeo dell’Offerta Business Innovazione

L’azienda conclude la fine del 2019 con due nuovi prezzi che sicuramente interesseranno grandi gruppi alla ricerca di alternative agli hotel professionali e sicuri.